Data finale per le polizze di versamento

Le polizze di versamento rosse e arancioni potranno essere utilizzate ancora solo fino al 30 settembre 2022. La decisione è stata presa dalla direzione di Postfinance. A partire da tale data, entrambe le polizze di versamento verranno sostituite per tutti i clienti bancari della Svizzera. Tuttavia, fino a quel momento tutte le polizze di versamento potranno continuare a essere utilizzate. Le polizze di versamento verranno sostituite dalla fattura QR e da eBill.

Anche con la fattura QR continuerà a essere possibile effettuare versamenti allo sportello e ordini di bonifico per lettera. La fattura QR rappresenta però un passo importante verso la digitalizzazione del traffico dei pagamenti.

 

La prossima tappa dell’evoluzione è eBill, poiché questa tecnologia consente di colmare le ultime lacune a livello di integrazione. Con ciò si intende lo svolgimento in forma digitale di tutta la catena di creazione di valore, dall’emittente della fattura al pagamento. Gli emittenti inviano le fatture in modo sicuro direttamente nell’area e-banking o CIC eLounge del cliente, dove sarà possibile verificare tutti i dati e la fattura per poi autorizzarne il pagamento con un semplice clic e senza utilizzo di carta.

Emittenti delle fatture

 

Tutti gli emittenti delle fatture che utilizzano ancora polizze di versamento rosse e/o arancioni oppure eBill basato su una PVBR devono passare alla fattura QR. La consegna da parte della Banca di polizze di versamento prestampate verrà sospesa al più tardi il 30 giugno 2022. Nell’elenco della SIX è possibile trovare già oggi soluzioni gratuite e accessibili al pubblico per generare fatture QR (codice Swiss QR) per privati e piccole ditte che non dispongono di un apposito software.

Debitori

 

Gli ordini mediante le polizze di versamento rosse e arancioni potranno continuare a essere elaborate ancora fino al 30 settembre 2022 tramite tutti gli attuali canali della Banca CIC (scansione, CIC eLounge e mobile banking). Ciò vale anche per gli ordini permanenti e gli ordini con data di esecuzione nel futuro. Anche per gli ordini di pagamento tramite File-Transfer (pain.001) le modalità di pagamento 1 (PVBR) e 2 (polizza di versamento rossa) continueranno a essere supportate solo fino a fine settembre 2022.