Armonizzazione del traffico dei pagamenti

Di cosa si tratta?

Informazioni su ISO 20022

L’ISO 20022 è il nuovo standard internazionale per lo scambio elettronico dei dati nel settore finanziario, scambio che riveste un ruolo sempre più importante in tutto il mondo e in particolar modo in Europa. Con l’introduzione di questo nuovo standard sulla piazza finanziaria svizzera, i molti standard, processi, formati e giustificativi di pagamento attualmente presenti in Svizzera apparterranno presto al passato. L’ISO 20022 crea, infatti, la base per processi di pagamento più semplici ed economici con nuovi formati unificati per lo scambio di messaggi finanziari tra il cliente e la banca o anche tra le banche stesse.

 

Panoramica sui vantaggi

Ecco i benefici dell’armonizzazione per le aziende svizzere.

  • Disponibilità di denaro più rapida, minori costi
    L’identificazione univoca del numero di conto nel formato IBAN riduce notevolmente gli errori di registrazione, le domande supplementari e i rifiuti da parte delle banche, comportando un calo delle spese amministrative.
  • Riduzione dei costi di investimento e manutenzione IT 
    Gli avvisi di ordine e stato standardizzati presso tutti gli istituti finanziari svizzeri riducono la complessità delle soluzioni software, alleggerendo così il budget IT.
  • Validazione standard dei pagamenti 
    Una validazione univoca dei trasferimenti di file in tutti gli istituti finanziari svizzeri incrementa la qualità delle operazioni, con un conseguente risparmio di tempo.
  • Maggiore automazione dei processi 
    Grazie allo standard comune, i processi di pagamento diventano globali, consentendo un riconoscimento automatico di un pagamento, per una maggiore efficienza.
  • La nuova fattura QR consente un rilevamento dati automatico e più efficiente
    Sulla nuova fattura QR unificata, che sostituisce le polizze di versamento usate sinora, i contenuti sono strutturati sempre allo stesso modo in base alle direttive comuni delle banche e di PostFinance e, grazie a un codice dati (QR Code), possono essere comodamente scansionati. Ciò facilita la registrazione dei pagamenti.
  • Implementazione più semplice delle disposizioni normative 
    Il nuovo standard ISO 20022 consente l’implementazione delle direttive normative (in sostituzione della procedura di accredito PVR), per una maggiore sicurezza.

Principali tipologie di avvisi ISO

Nell’ambito dell’armonizzazione del traffico dei pagamenti vengono introdotte nuove tipologie di avvisi ISO per bonifici, avvisi, addebiti e polizze di versamento. Tali tipologie di avvisi si basano, come il sistema europeo SEPA, su messaggi XML strutturati, standardizzati dall’International Organization for Standardization (ISO).

 

In futuro saranno usate soprattutto le seguenti tipologie: 

Tipologia di avviso ISO

Scopo

Iter

pain.001

Ordine di bonifico

Cliente > Banca

pain.002

Rapporto d’errore/stato

Banca > Cliente

pain.008

Ordine di addebito

Cliente > Banca

camt.052

Estratto conto (intraday)

Banca > Cliente

camt.053

Estratto conto (end-of-day)

Banca > Cliente

camt.054

Avviso di addebito / Avviso di accredito

Banca > Cliente

Ulteriori dettagli su www.iso-20022.ch/lexikon/pain o www.iso-20022.ch/lexikon/camt

Queste nuove tipologie di avvisi saranno introdotte gradualmente sulle piazze finanziarie.

Buono a sapersi: l’ISO 20022 si applica non solo al traffico dei pagamenti, ma anche ad altri settori come titoli, commercio estero e Treasury.